Parquet o moquette: come orientarsi? Guida ad un acquisto ponderato

Sofisticati e di classe sono i pavimenti in parquet o moquette, ma quando è preferibile la sobrietà e l’eleganza del legno, piuttosto che il comfort di una raffinata moquette? Nel pavimento, infatti, è importante la funzionalità quanto l’estetica, poiché oltre a sostenere, rifinire la struttura e proteggere dal freddo e dall’umidità, esso è l’elemento a cui si lega maggiormente l’armonia degli interni. Accanto a parati, tendaggi e tessuti per l’arredamento, da Aldo Verdi, a Milano, le infinite proposte delle migliori aziende di pavimentazioni offrono l’imbarazzo della scelta.

Moquette, si grazie. Per vivere la casa nella sua intimità

La moquette, adatta a chi ama vivere liberamente la casa, approfittando del pavimento per giocare o sedersi, o semplicemente posare il piede sul morbido, è ideale per la camera e la cameretta dei bambini e un magnifico sfondo per la zona living. Antistatica e confortevole, in pregiata lana o nelle innovative fibre sintetiche, antimacchia e antibatteriche, oltre a regalare il passo felpato la moquette è igienica in quanto impedisce alla polvere di sollevarsi al minimo spostamento d’aria e per la pulizia è sufficiente una passata di aspirapolvere. Colori chiari e fantasie raffinate, come quelle di “Abetone” di Sit-in, Radici Pietro Industries, esaltano arredi di gusto classico, mentre trame semplici dai colori più attuali danno carattere ad un ambiente dal design contemporaneo o moderno; non mancano decori e tinte sorprendenti per ogni esigenza di stile e linee dedicate ad ambienti professionali.

Parquet, bello, versatile e abbinabile a tutto

In quanto a versatilità e bellezza, non è da meno il parquet che, nelle mille finiture, può essere abbinato con qualsiasi stile. Il prezioso e delicato parquet in legno, come nelle collezioni “Palazzi Romani” e “Isole” di Italwood, è consigliato soprattutto per camere ed ambienti di rappresentanza e nel tempo aumenta di fascino. Altrettanto bello il parquet prefinito, robusto e di semplice manutenzione, mentre la versione in laminato è la soluzione per chi ama l’effetto legno, ma desidera un pavimento pratico e resistente, adatto anche per ambienti destinati al pubblico. Altre proposte e consigli? Da Aldo Verdi, a Milano!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su