Tendaggi, che passione! Viaggio fra le proposte più attuali

Dalla camera da letto alla cucina e al bagno, l’arredamento non può considerarsi completo prima di aver disposto le tende.

Oltre a regolare la luminosità e proteggere la privacy, i tendaggi infatti hanno la capacità di legare e dare quel tocco in più che personalizza gli interni: basta cambiarli e l’ambiente assume un altro aspetto. I diversi materiali con cui sono realizzati, con caratteristiche e resa estetica differente, ne differenziano il contesto di utilizzo

Si hanno così tendaggi dai tessuti impalpabili e trasparenti, oppure spessi e oscuranti, e preziosi, come la seta e il lino, o pratici come il cotone e i sintetici, ognuno adattabile alle esigenze di uno specifico ambiente. Ci sono, inoltre, le moderne tende tecniche che in casa come in ufficio sono una soluzione moderna ed efficiente per modulare la luce. Basta visitare Aldo Verdi, carte da parati Milano per avere un’idea completa delle più avvincenti proposte del mercato.

Ma anche le tende, così come i tessuti di arredamento, si evolvono adattando materiali e colori alle più recenti tendenze del design che, attualmente, da un lato richiama i colori e le forme della natura in tutti i suoi aspetti, dall’altro riprende e reinventa le fantasie geometriche degli anni ’70. Così, sono valorizzate le fibre naturali, come il lino e il cotone ed esaltati i colori della terra, del mare e della vegetazione, mentre si ha un fiorire di fantasie con foglie di palme e bambù, animali selvatici, uccelli e farfalle.

Allo stesso tempo prendono piede le fantasie geometriche interpretate con gusto contemporaneo e non declina il fascino senza fine dei classici damaschi. Per creare tendaggi attuali e adatti ad ogni esigenza di arredo, l’azienda di Aldo Verdi, a Milano, mette a disposizione della clientela le collezioni dei brand più prestigiosi, come Fischbacher, Osborne & Little e Casa Decò, insieme alla propria professionalità e ed esperienza.

Perché non dare un’occhiata?

Lascia un commento