Pareti come giungle: scopri le nuove e sorprendenti proposte per le carte da parati

Sarà la nostalgia per la natura esotica e incontaminata, sarà il desiderio di evasione da un routine troppo pressante, ma il new exotic style ormai si è affermato come uno dei trend più attuali non solo nella vendita di carta da parati a Milano, ma anche di tendaggi e tessuti per arredamento. Palme e bambù diventano lo sfondo degli interni e si confondono fra le piante, le librerie e i divani di casa, mentre uccelli, felini ed altri animali esotici sembrano spiare dalle pareti, pronti a scattare al minimo accenno di movimento.

Da Aldo Verdi, carte da parati Milano, sono in vendita le creazioni di Matthew Willianson per Osborne & Little, che prima e più di altri si è fatto portavoce di questa tendenza. Nelle foglie di palma stilizzate della collezione Tropicana, nei pappagalli variopinti di Arini e soprattutto con gli splendidi leopardi fra piume di pavone della collezione Leopardo, tutte in quattro varianti di colore, si rivela l’attrazione e la ricerca verso una insolita dimensione naturale. I volatili variopinti e gli uccelli del paradiso fra vegetazione di palme, delle collezioni SunbirdBird of Paradise, richiamano invece atmosfere esotiche e incantate, lontane da quelle selvagge della collezione Tyger Tyger in cui delle tigri sembrano muoversi lentamente in attesa di lanciarsi in agguato e che fanno pensare ai mosaici di certe pavimentazioni di epoca romana.

Casa Decò, altro brand di Aldo Verdi, offre la sua interpretazione molto più calibrata e stilizzata in So wall 2 Jardin Botanique nelle varianti verde e grigio su fondo bianco.

Questo viaggio virtuale in terre lontane si completa elettivamente fra i colori della natura, il legno dall’apparenza grezza delle pavimentazioni, i colori vividi della terra, del mare e del tramonto con cui abbinare accessori, colorare gli infissi o creare tendaggi con la consulenza di esperti nella fornitura di tende tecniche e tendaggi a Milano, come Aldo Verdi.

Lascia un commento