Il design riscopre la natura: ecco come si vestono di nuovo gli interni!

In linea con la sensibilità dei giorni nostri e con un po’ di nostalgia verso paradisi lontani, il design oggi fa della natura uno dei principali motivi di ispirazione. I tessuti e tendaggi per arredamento esprimono il potente richiamo verso la natura selvaggia, esotica, idealizzata, oppure quella addomesticata e affascinante di giardini o paesaggi orientali. Le proposte più fresche, nella vendita di carta da parati a Milano, mostrano pareti che sembrano giungle tropicali e interni vestiti dei colori della terra, del cielo e del mare.

Foglie di palma, boschi di bambù, muri di pietra, come quelli della collezione Naturae di LimontaWall/DomusParati, fanno della carta da parati di Milano lo sfondo rassicurante dove trovano ideale collocazione elementi di arredo classici o moderni. L’interpretazione in chiave prettamente moderna, come quella di CasaDeco nelle collezioni “Panama” e “So White“, usa invece contrasti di colori brillanti nelle fantasie ed effetti marmorizzati sulle pareti. Aldo Verdi, esperto nella fornitura di tendaggi a Milano, permette di creare tendaggi attuali e di tendenza con motivi floreali, foglie, uccelli, farfalle, giardini orientali.

La proposta più innovativa? Quella di Christian Fischbacher con “Benu Splash” una collezione dove gli intrecci di foglie di palma sono stampati su tessuti fatti con materiali di riciclo, segno che la tecnologia unita alla sensibilità ambientale può produrre risultati sorprendenti.

Anche la scelta dei colori e dei materiali riprende il modello naturale: il blu e il verde predominano brillanti e in tutte le gradazioni, affiancati dai toni caldi della sabbia, della terra e delle rocce: l’ecrù, il tortora, le gradazioni dal rosso al marrone. I materiali d’elezione sono quelli dall’aspetto meno artefatto: il lino e la lana per i tessuti, la pietra e il legno naturale o grezzo dove rimangono visibili nodi e difetti del materiale, come quello delle nuove pavimentazioni di ItalWood, presso Aldo Verdi, a Milano.