Cameretta dei bambini? Ecco come vestirla!

Come vestire uno spazio in continua evoluzione come la camera dei bambini? Primo avamposto con il mondo, la cameretta è lo spazio dove il bimbo è libero di esplorare, giocare e conoscere la realtà che lo circonda. È importante, perciò, fornirgli un ambiente sereno e gioioso dove egli si senta protetto e rassicurato, ma che al tempo stesso gli fornisca gli stimoli sensoriali e cognitivi per sviluppare immaginazione e creatività. Ecco perché la carta da parati per camerette, in assortimento presso Aldo Verdi a Milano, si presenta come il rivestimento perfetto per le pareti: sicura, ignifuga e priva di esalazioni nocive, è lavabile ed offre una miriade di soluzioni decorative che conciliano le esigenze del bimbo con quelle estetiche e di eleganza dei genitori.

Ampio spazio è dedicato ai parati per la cameretta dai più affermati brand, come CasaDecò, a Milano da Aldo Verdi, che ha dedicato ai più piccoli numerose collezioni, come “Jules e Julie” o “Arc en ciel” dalle tinte delicate e dai motivi decorativi che sembrano immagini tratte da un libro per bambini. Di diversa concezione la collezione “Zagazoo” di Osborne & Little che offre soggetti legati al mondo dei ragazzi e alla natura, in chiave fumetto, come “Skateboardes”, “Butterfly Meadow” o “Cockatoos”, dai colorati pappagalli stilizzati.La recente collezione “Favola”, di Cristiana Masi per Parato, offre soluzioni adatte a diverse fasce di età con motivi decorativi che popolano le pareti di nuvolette, orsetti e stelline nei colori pastello per la primissima infanzia, oppure le trasformano in un esteso mappamondo per i grandicelli, futuri esploratori. Ricca di fasce, bordi e tende coordinabili, anche questa collezione è certificata conforme ai requisiti di salute, sicurezza e ambiente. Oltre alla carta da parati, a Milano, da Aldo Verdi è possibile coordinare tessuti di arredamento e creare tendaggi per rendere incantevole l’ambiente destinato ai piccoli.

Lascia un commento